I NOSTRI CONSIGLI

Come prepararvi al trasloco :

 

  • Pensate a spegnere il frigorifero e il congelatore prima del trasloco.
  • Non dimenticate di svuotare la lavastoviglia, la lavatrice e l’asciugatrice, pensate anche a levare il tappo per poter tirare fuori il tubo di arrivo dell’acqua.
  • E’ anche importate svuotare i cassetti compresi quelli degli armadi più piccoli.
  • Se il trasloco è previsto per più giorni, preparatevi una borsa con i vestiti e i vari prodotti necessari per tutta la famiglia, come se fosse un viaggetto per il week-end.
  • Per evitare di avere troppe cose da preparare all’ultimo minuto, iniziate a fare le scatole un paio di settimane prima e fattene un po’ ogni giorno ; sarà l’occasione di fare la cernita di cio’ che volete portare o lasciare.
  • Incrociate il nastro adesivo sopra e sotto le scatole per chiuderle bene.
  • Imballate gli oggetti uno a uno, e scrivete sulla scatola cosa contiene e dove deve essere collocata, cosi il nostro personale saprà dove mettere i pacchi.
  • Imballate individualmente gli oggetti delicati e le stoviglie con carta millebolle (pluriball), o se non ne avete, con panni, asciugamani o altro.
  • Riempite bene le scatole con panni o giornali, in modo che non si muova dentro durante il trasporto.
  • Ricordatevi: un imballaggio efficace è l’elemento chiave del trasloco perfetto. Gli oggetti che non sono stati imballati bene rischiano di dannegiarsi durante il trasporto.
  • Utilizzate piccole scatole per i libbri e tenete quelle grandi per i vestiti o gli oggetti più pesanti.
  • Tenete fermi col nastro adesivo gli oggetti di taglia media o grande (scopa, ombrello, ecc.), il loro trasporto sarà facilitato e non li perderete.
  • E, se possibile, lasciate fare i nostri uomini, sono esperti e sono qua apposto !